If you are interested at the Sicilian Cuisine…
you can try a cooking day with me.

I start with the visit to the fish market where we spend on hour approximately, I will show you some
tipical vegetables in season, the Mediterranean Fish, tasting some sicilian cheese and excellent oil.

Then we go back home, and i will be friendly helpful to explain you with love and passion, how to cook two… three dishes of our region and you can cook with me, all surrounded by an informal setting based on an atmosphere and typically Sicilian hospitality.

At the end there will be the aperitif and lunch.

FEATURED NEWS

ZUPPA DI COZZE E TENERUMI

Ingredienti per quattro persone: 2 mazzi di tenerumi mezzo chilo di pomodori uno spicchio d’aglio 2 kg di cozze peperoncino 1 cucchiaio di farina olio evo Prima di tutto pulire  i tenerumi…

0 Shares

Chicago culinaria 2019

Dove una deliziosa colazione con un cappuccino talmente buono da non rimpiangere l’Italia ? Da FLORIOLE   Cafe&Bakery…nominata Best Bakery in Chicago. Ottima pasticceria un po’ alla francese, originale nelle composizioni deliziose…

0 Shares

TORTA PASQUALINA

INGREDIENTI PER 8 PERSONE

Per la pasta

500 g di farina 00

5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

sale

Per il ripieno

1,2 kg di bietole da taglio (erbette)

450 g di ricotta di pecora (asciutta)

un vasetto di yogurt naturale

80 g di Parmigiano grattugiato

2 uova

2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

2 o 3 cipollotti

maggiorana

sale

pepe

Per completare

4 uova freschissime

olio extravergine d’oliva

 

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

Setaccio la farina sul tavolo, faccio la fontana e ci metto l’olio, un bel pizzico di sale e l’acqua tiepida necessaria per ottenere una pasta morbida (circa un bicchiere). Amalgamo gli ingredienti con la punta delle dita incorporando un po’ per volta tutta la farina e poi impasto energicamente per 5 minuti. Dovrò ottenere una pasta morbida e soffice. La avvolgo con un panno e la faccio riposare per almeno mezz’ora sotto una ciotola rovesciata.

Pulisco le bietole conservando solo le foglie e le lavo più volte in acqua corrente, poi le scotto per 2 o 3 minuti in acqua salata in ebollizione. Le tiro su e le scolo bene premendole nel colino, poi le trito grossolanamente a coltello. Dopo aver eliminato la parte verde, trito i cipollotti e li faccio appassire dolcemente in una padella con l’olio. Unisco le bietole e le faccio insaporire a fuoco vivace per qualche minuto. Lascio raffreddare.

Raccolgo la ricotta in una terrina con lo yogurt e la schiaccio con la forchetta per ammorbidirla, poi unisco la bietola, il Parmigiano, le uova battute, abbondanti foglioline di maggiorana, sale e pepe.

Divido la pasta in 5 parti e formo altrettante palline. Stendo un po’ con il mattarello una pallina poi assottiglio la sfoglia con le mani. Ungo d’olio una tortiera (24 cm), la infarino e la fodero con la pasta lasciandola debordare. Pennello la pasta con l’olio, preparo un’altra sfoglia e la sistemo sopra la prima. Verso il ripieno e lo livello. Faccio 4 fossette nel ripieno e rompo un uovo in ognuna.

Preparo un’altra sfoglia e copro il ripieno. La pennello bene con l’olio, poi preparo le altre 2 sfoglie e le sovrappongo a questa pennellando sempre con l’olio fra una e l’altra (durante le operazioni conservo le palline di pasta ben coperte). Infine con le forbici ritaglio la pasta eccedente a due dita dal bordo e rivolto verso l’interno tutti gli strati formando un cordoncino.

Cuocio la torta nel forno a 180° per circa un’ora. La servo tiepida o fredda ed è buona anche il giorno dopo (conservata in frigorifero

Cuocio la torta nel forno a 180° per circa un’ora. La servo tiepida o fredda ed è buona anche il giorno dopo (conservata in frigorifero).

 

Ricette, Viaggi, Esperienze culinarie e molto altro..
Cooking Classes,Recipes, Travel, Culinary experiences and much more..

FOLLOW ME ON SOCIAL

fb Logo inst Logo

Cassata siciliana